Morto suicida il pugile di Chavez, Edwin Valero

Notizie

Share

di Andrea G. Cammarata

Tatuato su quel petto forzuto da pugile c’era il volto di Chavez e la bandiera del suo Venezuela. Era il petto di Edwin Valero, 28 anni, peso leggero, ex campione del mondo di boxe, che si è suicidato in carcere al culmine di una vita deteriorata dall’alcol.

Si è impiccato nella cella dove era rinchiuso per aver ucciso la moglie, fabbricandosi la sua corda della morte con i suoi stessi vestiti.

Erano passate appena 24 ore, da quando era sceso nella hall di un albergo con le mani ancora grondanti di sangue, per dire a tutti che aveva ucciso sua moglie e costituirsi alla polizia.

Quindi il carcere e la fine veloce di un campione, che lascia alla scuola di vita che è la boxe, una lezione amara.

Sul ring era imbattibile, mai perso un incontro dei suoi 27 terminati tutti in ko. Ma Edwin portava in sé il dolore di una memoria cattiva, da bambino fu abbandonato dal padre, e crebbe in povertà per strada, poi il successo con la boxe, i soldi e l’alcol.

Espulso dagli Stati Uniti a causa di una rissa, era rientrato in Venezuela come esiliato politico, e si era fatto forte del pensiero di Chavez sposandone la filosofia socialista, poi il tatuaggio del volto del presidente con inscritto “Venezuela de verdad” e il credo nella missione bolivariana e nel nuovo leader che oggi la rappresenta: “Chavez ha dato la sua vita per il popolo – ha detto Valedo di lui prima di morire-, è stato preceduto da tanti disonesti, per questo ha un lavoro così difficile, ma un uomo come lui che dedica tutto questo tempo alla sua gente è da ammirare”. Era il suo mito e Chavez, che della comunicazione di massa ha fatto una delle sue forze principali, gli mostrò la sua simpatia e lo invitò a uno dei suoi comizi. Edwin Valero è morto così: amico del presidente venezuelano e omicida.

Articolo pubblicato su Newnotizie.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...