Al-Qaida:Niger sequestrati un francese e un algerino

Africa, Nigeria e petrolio


Share |

“>Share

di Andrea G. Cammarata

Un turista francese e il suo autista algerino sono stati sequestrati giovedì scorso in Nigeria, il rapimento è avvenuto poco distante dalla località di Inabangaret al confine con l’Algeria e il Mali. Fonti francesi parlano di un gruppo appartenente ad Al-Qaeda.

Secondo una fonte delle forze di sicurezza nigeriane il francese e il suo autista sono stati rapiti “da uomini armati”, altre fonti locali parlano di un “rapimento ben organizzato” ad opera “del gruppo Abdoulkrim”.

Taleb Abdoulkrim è il soprannome di uno dei leader del gruppo in questione, che si dichiara facente parte di Al Qaida. La presenza del gruppo è stata segnalata un po’ in tutta la regione nigeriana di confine, ma finora non sono mai stati indicati sequestri ad opera di Abdoulkrim.

Le fonti  dei media transalpini riportano altre dichiarazioni: “adesso bisogna capire se Abdoulkrim ha sequestrato gli ostaggi per negoziarne autonomamente la loro liberazione, o se passera gli ostaggi a un’altra organizzazione, quella di Abou Yaja Hamane, o quella di Abou Zéid, alla quale è molto vicino”.

Il ministro degli Esteri francese, Bernard Valero, si è impegnato a confermare le fonti nigeriane, che comunque per ora considera solo come delle “indicazioni”.

Il maghreb islamico è spesso oggetto di rapimenti di turisti e la presenza di Al Qaeda, che si costituisce nell’organizzazione denominata AQMI ( Al Quaeda nel Maghreb Islamico), è sempre più possente, ne sono esempio i rapimenti del gennaio 2009, quando 4 turisti europei, due svizzeri, un tedesco e un inglese, sono stati sequestrati nella regione nigeriana di Tillaberi.

L’AQMI, secondo quanto riportato oggi da Le Monde, nel giugno scorso ha rivendicato i rapimenti degli europei, poi ha ucciso il turista inglese, ma liberato gli altri tre.

A ciò si aggiunge anche il sequestro, nel 2008, di un inviato speciale dell’ONU, Robert Flower, che poi venne liberato.

Articolo pubblicato su Newnotizie.it