Guinea Conakry, tentato Putsch nella notte.

Guinea Conakry

Di Andrea G. Cammarata

Ieri notte il presidente della Guinea Conakry ha subito un attentato nella sua residenza di Kipé, situata nella banlieue di Conakry, capitale del piccolo stato africano confinante a sud con il Senegal. La notizia proviene dall’attendibile sito Guineenews.org. Il commando ha tentato per 2 ore di attaccare l’abitazione del Presidente, Alpha Condé, ma senza successo. Nella mattinata gli interventi di Condé, e poi del suo primo ministro Mohamed Said Fofana, alla radio Nazionale, hanno rassicurato la cittadinanza sull’esito negativo del tentato putsch. Anche se non è ancora chiarita in alcun modo l’identità degli uomini che hanno partecipato al blitz. Il primo ministro e Alpha Condé hanno invitato comunque i guineiani a mantenere la calma.

Alcune parti delle dichiarazioni di Alpha Condé:

“Popolo di Guinea, giovani, donne, adulti, vi chiedo di mantenere la calma….Mi devo complimentare con la guardia presidenziale, poiché si è battuta eroicamente per più di 3 ore  dalle cinque di questa mattina prima di ottenere rinforzi. Tuttavia, nulla arresterà il cammino del popolo guineiano….Vi chiedo di vigilare, ma anche di mantenere la calma e l’unità nazionale. Non voglio reazioni popolari e neanche reazioni verso di chiunque sia. Se ci sono persone che vogliono portare odio in Guinea, noi non dobbiamo seguirle….Vi prego di restare calmi e continuare il lavoro, conto sulla vostra saggezza. Se piace a Dio, grazie alle preghiere dei nostri Imam e a quelle della popolazione della Guinea, condurrò la Guinea alla vittoria. Quindi verso lo sviluppo per il progresso e l’unità…”

Alpha Condé ha poi ricevuto in queste ore l’ambasciatore francese per la Guinea, e i diplomatici di altri paesi, che sarebbero adesso nel domicilio del Capo di Stato guineiano. Secondo altre fonti alcuni degli attentatori sarebbero stati arrestati, e altri componenti del commando lo erano già stati prima dell’attentato.

Link di riferimento:

http://notizie.virgilio.it/notizie/esteri/peace_reporter/2011/07_luglio/19/guinea_presa_d_assalto_l_abitazione_del_presidente_conde,30660746.html

Fonte: http://guineenews.org/articles/detail_article.asp?num=201171972212

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...